Grazie al PE-protect® siamo tutti più protetti.

Cos’è il PE-protect®?

Il PE-protect® è il lato interno del tuo packaging, formato dalla stampa sotto la barriera protettiva, che garantisce l’idoneità al contatto diretto con gli alimenti. Insieme ai nostri partner garantiamo la sicurezza alimentare del packaging per Ho.Re.Ca. nel mondo. Dal 2003 siamo orgogliosi di fornire il lato interno per le migliori soluzioni di food packaging per l’home delivery e per il take away.

IDONEITÀ AL CONTATTO ALIMENTARE

Grazie alla barriera protettiva del PE-protect® manteniamo inalterate le proprietà organolettiche delle tue creazioni.

RISPETTO PER L’AMBIENTE ed ECONOMIA CIRCOLARE

Il lato interno PE-protect® permette di utilizzare cartoncino rigenerato e di realizzare un packaging riciclabile come carta.

INTERATTIVITÀ: LOTTO & LINK

Stampati sotto la barriera protettiva troviamo il lotto di tracciabilità ed il link per visionare e scaricare la dichiarazione MOCA.

LATO ESTERNO SEMPRE PULITO

Gli alimenti grassi all’interno non potranno migrare verso l’esterno.

PROTEGGE DA AGENTI ESTERNI

La barriera protettiva isola le creazioni contenute proteggendole dal cartoncino, da inchiostri e da colle.

MASSIMA RESISTENZA E A PROVA DI UMIDITÀ

Multimateriale: presenta maggior resistenza sia rispetto al peso contenuto sia all’umidità dello stoccaggio in frigorifero.

Per le normative vigenti ogni tipologia di prodotto deve avere la sua DICHIARAZIONE MOCA!

Cliccando sulle immagini sottostanti potrai visionare e scaricare la relativa certificazione sempre aggiornata!

Packaging con interno PE-protect®

Imballaggio per confezionamento alimentare con barriera in LDPE interposta tra alimento e cartoncino.

Packaging con interno PET Oro

Imballaggio per confezionamento alimentare con barriera in PET interposta tra alimento e cartoncino.

Packaging con interno PET Argento

Imballaggio per confezionamento alimentare con barriera in PET interposta tra alimento e cartoncino.

Carta pelleaglio

Stampata sul lato esterno non a contatto con il food, fornita per il confezionamento di alimenti per il quale non sono fornite prove di migrazione.

I simboli stampati sul lato interno PE-protect®

Il PE-protect® è costituito dalla stampa e dalla barriera protettiva del lato interno del packaging; sotto la barriera protettiva troverai i seguenti simboli.

Ecco come proteggiamo i vostri prodotti, un processo che vi porterà nel cuore del futuro.

Iscriviti al nostro canale YouTube per tutti gli aggiornamenti, i tutorial per il montaggio corretto dei nostri prodotti e tanto altro.

CHE COS’È L’ECONOMIA CIRCOLARE?

L’economia circolare è un modello di produzione e consumo che implica condivisione, riutilizzo, ricondizionamento e riciclo dei materiali e prodotti esistenti il più a lungo possibile.

In questo modo si estende il ciclo di vita dei prodotti, contribuendo a ridurre i rifiuti al minimo. Una volta che il prodotto ha terminato la sua funzione, i materiali di cui è composto vengono infatti reintrodotti, laddove possibile, nel ciclo economico. Così si possono continuamente riutilizzare all’interno del ciclo produttivo generando ulteriore valore.

CHE COS’È LA BIODEGRADABILITÀ?

Per biodegradabilità si intende la scomposizione di un materiale in composti chimici semplici per azione di agenti biofisici naturali come batteri, luce solare, umidità ed altri agenti. Quindi si può dire che quasi tutti i materiali esistenti possano essere biodegradati. La differenza sostanziale è quanto tempo sia necessario per trasformarsi in composti chimici elementari alla fine del processo di biodegradazione.

CHE COS’È LA COMPOSTABILITÀ?

Il compost si presenta come terriccio e, per la sua ricchezza di sostanze organiche, è utilizzato come fertilizzante.

È il risultato di un processo chiamato compostaggio che attraverso la biodegradazione aerobica di materiale organico viene ridotto in elementi essenziali che convergono nel compost.

Una norma comunitaria dell’Unione Europea in materia di “Requisiti per imballaggi recuperabili mediante compostaggio e biodegradazione” (EN 13432) fissa i criteri per cui un materiale sia riconosciuto come compostabile:

  1. BIODEGRADABILITÀ: degradazione almeno del 90% in 6 mesi in ambiente aerobico (ambiente ricco di ossigeno); tali valori vanno testati con il metodo standard EN 14046 (anche chiamato ISO 14855);
  2. DISINTEGRABILITÀ: a contatto con materiali organici per un periodo di 3 mesi, la massa del materiale deve frammentarsi ossia almeno il 90% deve ridursi a frammenti di dimensioni inferiori a 2 mm; tali valori vanno testati con il metodo standard EN 14045;
  3. ASSENZA DI EFFETTI NEGATIVI SUL PROCESSO DI COMPOSTAGGIO;
  4. CONCENTRAZIONE DI ALCUNI ELEMENTI ENTRO I LIMITI CONSENTITI: metalli pesanti, pH, contenuto salino, solidi volatili, azoto, fosforo, magnesio e potassio.

UNA SCATOLA IN PASTA LEGNO, O IN CARTONCINO RIGENERATO, NON È COMPOSTABILE. Una scatola per essere compostabile deve essere prodotta con materia prima certificata compostabile ed essere analizzata e certificata come tale alla fine del processo produttivo.

DOVE RICICLO IL PACKAGING CON LATO INTERNO PE-protect®?

Le scatole con lato interno PE-protect® devono essere smaltite conformemente alle prescrizioni di riciclaggio vigenti in loco. Poiché la percentuale di LDPE è inferiore al 4% (su base peso totale packaging), abbiamo ricevuto, tramite metodo ATICELCA MC 501/19, la certificazione di MATERIALE RICICLABILE di livello Aidoneo allo smaltimento su CARTA E CARTONE.

Il lato PE-protect® ci permette di utilizzare cartoncino rigenerato, quindi proponiamo un prodotto ECOSOSTENIBILE 100%, che tutela l’ambiente, favorendo l’economia circolare del prodotto.

Circa il 96% del nostro materiale di confezionamento è costituito da fibre di cellulosa. Il sottile strato di LDPE ci permette di donare IDONEITA’ TOTALE AL CONTATTO DIRETTO CON GLI ALIMENTI.

Il riciclo contribuisce a una economia circolare che mantiene in uso materiali preziosi; aiuta inoltre a prevenire l’inquinamento, consente di risparmiare risorse e riduce l’impatto sul clima. Il riciclo è fondamentale per il nostro futuro, per questo collaboriamo con alcuni partner per migliorare le infrastrutture nazionali di riciclo, trovare usi innovativi per i cartoni riciclati e formare i consumatori al valore del riciclo.

CHE RUOLO CHIAVE SVOLGE IL PACKAGING?

L’imballaggio è essenziale per una catena di approvvigionamento efficiente per tutti i prodotti di consumo. Svolge tre funzioni fondamentali:

  1. protezione;
  2. presentazione;
  3. conservazione/trasporto.

All’interno delle tre funzioni, il packaging migliora anche l’esperienza del consumatore fornendo spesso importanti informazioni sul contenuto. Per quanto riguarda la presentazione dei prodotti, il packaging riveste importanti caratteristiche estetiche, attraverso specifici processi di fustellatura, incollaggio e stampa. Consente di valorizzare al meglio il brand e promuove il coinvolgimento del consumatore finale. È importante che i molti vantaggi del packaging con interno PE-protect® siano pienamente riconosciuti.

È fondamentale comunicare che il packaging con interno PE-protect® è DA SEMPRE completamente riciclabile

Il 100% delle fibre di cartone utilizzate per la produzione sono ottenuti da materie prime rinnovabili. Il packaging con interno PE-protect® è un importante esempio di attuazione pratica di economia circolare, in quanto l’uso di materiali rinnovabili ed un processo di riciclaggio ben funzionante, crea un sistema virtuoso portando grandi benefici ambientali e sociali.

COS’È LA BARRIERA FUNZIONALE?

Il mondo del food richiede specifici requisiti di barriera per proteggere ulteriormente il contenuto, da incorporare nel design dell’imballaggio, che non può essere costituito da solo cartoncino. Tali combinazioni (accoppiamento con PE o con PET) tendono ad avere una percentuale molto bassa di rivestimento polimerico (inferiore al 4%) che, applicato al cartoncino, ne favorisce la polivalenza e la sicurezza alimentare.

Il packaging con lato interno PE-protect® ha una comprovata reputazione per essere un materiale sostenibile e completamente riciclabile, ma deve essere collocato nei giusti sistemi di raccolta di riciclaggio esistenti. È fondamentale comunicare che il nostro packaging non ha funzione di somministrazione diretta dell’alimento (posate, piatti, etc), ma solo di protezione, presentazione, conservazione/trasporto. Non è un requisito primario che sia inseribile nell’umido, è solo una richiesta del mercato generata dal terrorismo mediatico nei confronti della plastica, inopportuno in questo contesto. Allo stesso tempo, nel nostro reparto ricerca e sviluppo, stiamo lavorando alla crescita di soluzioni alternative con biopolimeri (PLA o Mater-Bi) o con cartoncino compostabile.

Un messaggio chiaro per tutta la filiera: il packaging con interno PE-protect® è già completamente riciclabile come CARTA E CARTONE e non abbattiamo alberi per produrlo!

IL PACKAGING CON BARRIERA PROTETTIVA È UNA RISORSA PREZIOSA?

Le combinazioni di polimeri nell’imballaggio possono essere efficacemente separate nel processo di riciclaggio, con il risultato che le fibre di carta vengono recuperate e riciclate in nuovi materiali. I cartoni con una buona qualità della fibra e uno strato polimerico sono molto utili per il sistema di recupero in Europa e devono essere sempre inseriti nella catena di valore del riciclaggio. Non farlo, significherebbe che il prezioso materiale in fibra andrebbe perso e poiché le fibre possono essere riciclate molte volte la possibilità del riciclaggio diventa fondamentale.

PERCHÈ ABBIAMO BISOGNO DI MIGLIORARE LA RACCOLTA E IL RICICLAGGIO?

La contaminazione del flusso di carta recuperata può provenire da varie fonti e dovrebbe, in generale, essere limitata il più possibile. In alcuni paesi esteri la raccolta separata di carta e cartone da altri materiali non è ancora completamente implementata. La comunicazione verso le famiglie su come separare i rifiuti nei diversi flussi deve quindi essere ulteriormente migliorata.

Quest’ultimo paragrafo rappresenta la posizione presentata da ECMA – The European Carton Makers Association nella sua relazione di aprile 2019 e dovrebbe essere una base per ulteriori riflessioni e azioni in materia di sostenibilità e riciclaggio.

Contattaci

Per richiedere informazioni compila il form.